Storia

Tenuta Mauri è essenzialmente un'azienda agricola, che da quasi vent'anni offre ai propri ospiti la possibilità di soggiornarvi e di gustare pietanze genuine preparate secondo ricette della tradizione mediterranea. 

 

L'Agriturismo Vota, infatti, nasce dall'integrazione delle attività ricettive e ristorative a quelle prettamente agricole di Tenuta Mauri. 

 

All'inizio del '900 il vecchio centro aziendale (denominato "Casino") fu costruito da mio bisnonno. La casa era semplice, circondata da qualche campo (coltivato dai "coloni" che vivevano nella tenuta) e da un piccolo bosco. Vi era anche una stalla per le mucche ed un magazzino per lo stoccaggio dei prodotti dei campi.

L'attività principale era quella olivicola e, per poterla seguire da vicino, i miei antenati solevano trasferirsi dal palazzo di famiglia (sito nel centro storico di Nocera Terinese) al "Casino".

 

Rapidamente mio bisnonno creò una vera e propria tenuta, acquistando del bestiame ed offrendo ospitalità a famiglie di contadini che lavorando i campi, coltivavano vari tipi di ortaggi. Fece impiantare diversi pergolati, dai quali si raccoglievano le uve per il vino, ed aggiunse alla casa principale una grande stalla, una casetta per gli attrezzi ed un locale su due piani adibito a cantina (piano seminterrato) e pagliera (piano rialzato).



La vera rivoluzione ebbe inizio quando la creatività e le intuizioni di mio padre, affiancate dall'intraprendenza e dalla tenacia di mia madre, decisero di rivalutare la tenuta. Agli inizi degli anni '80 decisero di costruirvi un nuovo frantoio (tutt'ora in funzione) ed edificarvi la nostra nuova dimora (dove tutt'ora vivono). Con la presenza costante, l'amorevole dedizione per la terra ed i suoi prodotti, iniziarono ad investire i propri risparmi valorizzando la tenuta: nuove stalle e nuovi pollai.

Mese dopo mese la lista degli animali presenti in azienda si allungava: mucche, vitelli, maiali, galli, galline, oche, anatre, faraone, faggiani, tacchini, conigli, criceti, caprette, tartaruche, pappagallini....



Mossi dalla passione per la genuinità e la buona cucina, decisero quindi di offrire tali pecularietà anche a chi non faceva parte della tenuta; nasce così nel '96 l'Agriturismo Vota: viene completamente ristrutturato il vecchio centro aziendale "U Casino". Al piano superiore sono stati ricavati due mini appartamenti ed al piano inferiore una stanza era adibita a cucina (domestica), una a punto ristoro (con una capacità massima di 10 posti a sedere) e l'altra a spazio comune con termocamino per il riscaldamento.

 

Gli anni successivi anno visto la ristrutturazione di un altro antico casolare ("Casa Buasciu"), la costruzione della piscina, del nuovo punto ristoro (con circa 60 posti a sedere), della nuova cucina e magazzini e laboratori per le attività agricole e didattiche.

 

Oggi l'Agriturismo Vota offre 11 unità abitative (camere doppie, triple, quadruple e mini appartamenti con e senza cucina), tutte ricavate dai vecchi casolari, ristrutturati con amore, che mantengono l'atmosfera ed il calore di una volta.

La pagliera oggi è diventata un piccolo museo con oggetti facenti parte dell'ormai dimenticata cultura contadina.